Android o iOS? Scegli in base a cosa devi farci





I principali sistemi operativi per tablet e smartphone sono Android e iOS. Sono entrambi dei validi sistemi e in questo articolo riflettiamo sui vantaggi di Android rispetto a iOS.

android-ios-min

Sotto un punto di vista dell’interfaccia e dell’usabilità sia Android che iOS sono ben organizzati. Tuttavia, se preferisci una gestione dei file più libera, Android è inevitabilmente migliore. Ciò è dovuto al fatto che su iOS la gestione dei file sia limitata esclusivamente a foto e video mentre per altri file sono necessarie app specifiche. Con Android basta un file manager per copiare, tagliare, rinominare, eliminare qualsiasi tipo di file in pochi tocchi.

La personalizzazione delle schermate, inclusa la home, risulta nettamente migliore su Android diversamente su iOS è ridotta al minimo essenziale. Su smartphone Android è possibile aggiungere widget e modificare colori, usare sfondi animati e molto altro ancora.

Sfida quasi equilibrata con gli store. Sia l’App Store di iOS che il Play Store di Android includono numerose app gratuite ed a pagamento.

Trattandosi di un sistema libero, Android è commercializzato da diversi brand e ciò consente di avere molta più scelta rispetto al limitato numero di modelli proposti da Apple. Ciò consente, a chi punta su Android, di scegliere tra modelli di varie fasce con caratteristiche di display, hardware e design differenti.

Il vantaggio maggiore di utilizzare Android ripetto a iOS è dettato dalla possibilità di espandere la memoria. Su Android basta una micro scheda sd per ampliare lo spazio. Impossibile su iPhone e iPad.

Sempre a proposito di memoria, tramite un adattatore su Android è possibile persino collegare una pen drive o una tastiera ed un mouse. Con iPhone e iPad il collegamento con la tastiera può avvenire solo con i costosi modelli Bluetooh.

 

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>