Girare video di nascosto su Android





Come promesso, dopo esserci occupati di scattare foto di nascosto su Android, in questo articolo recensiamo una delle migliori app per girare video di nascosto su Android.

spy-camera-0-min

Potresti anche usare la stessa app per scattare foto di nascosto tuttavia Mobile Hidden Camera è abbastanza performante per le foto ma per i video propone poche risorse.

Ciò che invece colpisce sin da subito installando Spy camera è la possibilità di farti vedere il video in un micro display all’interno della schermata principale.

Una volta avviata, l’app presenta una serie di pulsanti trasparenti che sono in grado di mimetizzarsi perfettamente con lo sfondo e i collegamenti delle app presenti nella schermata.

Per girare un video ti basta fare un tocco sull’omonima funzione e vedrai un piccolo monitor su ciò che stai riprendendo con la fotocamera posteriore del tuo dispositivo. Per fermare la registrazione fai un tocco su Stop. E’ possibile usare anche la fotocamera frontale facendo un tocco sul pulsante Switch. C’è persino la funzione per identificare i volti, facendo un tocco su Face.

Tutti i filmati registrati vengono salvati all’interno della cartella Spy Camera con prefisso silentvideo. Non farti ingannare dal tag poiché, nonostante il tag “silent”, i video includono anche l’audio prelevato dal microfono dello smartphone.

Su Spy Camera sono anche integrate funzionalità di sola fotocamera. Un tocco su “capture” per scattare una foto mentre un tocco su “auto” genera degli autoscatti ogni due secondi.

Facendo un tocco su Setting è possibile modificare le impostazioni di default. Tra le più interessanti ti consiglio di despuntare la voce Enable/disable Vibration, in questo modo quando scatterai una foto o una serie automatica non sentirai più la vibrazione. Inoltre puoi modificare anche il tempo di scatti seriali dal minimo di due secondi persino fino ad un massimo di un’ora.

Per risparmiare memoria interna a discapito della qualità puoi modificare la risoluzione di foto e video.

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *